Get a site

Mare Marocco

Mare Marocco

Mare Marocco

Mare e spiaggie in Marocco: Saidia e El Gezira, le nueve perle del Marocco.
Dal mare al deserto, da Agadir al Sahara. Un Tour tra dune e spiaggie.

dromedari sulla spiaggia

El Gezira: una delle 10 spiaggie piu’ belle al mondoagadir-maroc

El Gezira è un posto che non si dimentica facilmente, sabbia dorata che si confondecon le rocce color ocra. I massi, scolpiti dall’azione dell’Oceano Atlantico, hanno la forma di tre gigateschi archi che si affacciano sulla spiaggia. Una delle 10 spiaggie piu’ belle al mondo.

El Jadida: elegante e raffinata

dal 2004 patrimonio dell’Umanità, El Jadida è una antica città portoghese, durante il periodo dal 1506 fino al 1769, i portoghesi la edificarono inizialmente con cinque bastioni. Oggi ne rimangono solo quattro, famosi tra essi il bastione dell’Angelo, da cui si gode una splendida vista sulla città e il bastione San Sebastiano che conserva un’inquietante cappella dell’Inquisizione.

Essaouira: tra mare e charmehttp://www.dreamstime.com/-image2060145

quattro chilometri di sabbia finissima, che costeggia l’oceano. Oltre a godersi il relax e il mare, a Essaouira si possono fare anche numerosi sport acquatici ed escursioni nell’entroterra, tra natura e cultura. Essaouira è stata fondata da mercanti cartaginesi in un luogo abitato da popolazioni berbere e fu trasformata in uno scalo commerciale importante.

Agadir: 10 km di spiaggiaessaouira 2

mare calmo, fondale pieno di pesci variopinti e colorati, clima caldo e sabbia a tratti scura a tratti fine e bianca. Le spiagge di Agadir si estendono per oltre dieci chilometri, lungo i quali potrete scegliere tra fare windsurf, moto d’acqua o quad, o stare tranquilli al sole o ancora visitare la spiaggia a dorso di un cammello o a dorso di un cavallo.

 

agadir caballos

 

 

Vi proponiamo questo Tour per conoscere Marrakech, Fez, le montagne dell’ Atlante, il deserto del Sahara e poi alla fine rilassarsi nelle spiaggie di El Jadida e Essaouira.

Tour di 11 giorni/ 10 notti

Giorno 1 : Arrivo all’aeroporto di Menara.10257771_567140780051193_8422642748169578628_o

Visita con guida locale alle tombe saadensi, alla Kotubia, ai giardini di Menara,nel cui centro si trova una fontana del secolo XII, ai giardini Majorelle, la Medina ( con una visita ad un laboratorio di spezie e creme), etc..La visita termina nella piazza Jmaa el Fna, dichiarata «Patrimonio dell’ umanita’”. Pernottamento in Riad.

http://www.darasdika.com/

Giorno 2 : Marrakech -Ksar -Telouett- Ait Benhaddou- Ouarzazate10321199_567127880052483_7916778452677104121_o

Dopo colazione ci metteremo  in cammino verso il grande Atlas e il colle di Tizi N’Tichka, fino ad arrivare ad uno dei posti piu’ importanti del viaggio: la Kasbah di Ait Ben Haddou, la piu’ imponente del Marocco del sud. Di differenti tonalita’ di rossi, secondo l’ora del giorno. Le sue numerosi torri sembrano appoggiate alla montagna. Questa Kasbah e’ stata conservata molto bene ed e’ servita da palcoscenico per numerosi film. E’ imprescindibile passeggiare per le sue stradine. Alcune case si possono visitare. In alto c’e’ una vista stupenda della regione con l’Atlas sullo sfondo. Dopo continueremo verso Ouarzazate, e la valle di Dades dove cenaremo e pernotteremo.

http://www.kasbah-vallee-dades.com/

Giorno 3 : Ouarzazate – Erfoud – Gole del Todra- Deserto10256280_567133806718557_4400984381822400114_o

Colazione nell’hotel. Visiteremo il piccolo paese Kelaa Mguna, famoso per la coltivazione di una specie di rosa dal profumo fantastico, per poi percorrere la “strada delle mille Kasbahs”, dove visiteremo una serie di fortezze costruite con i mattoni crudi. Un tempo sono state delle autentiche fortezze. Se le Kasbah seducono per il loro potere di evocazione del passato, il paesaggio commuove per la forza dei contrasti. Questa e’ una delle escursioni piu’ sollicitate. A continuazione proseguiremo verso le gole del Todra per poi arrivare al deserto. Il cammino si fa sempre piu’ duro e le popolazioni sempre piu’ autentiche. Entriamo nel territorio della gente del deserto. Escursione in dromedario (di circa due ore), pernottamento e cena in una tenda in un campo berbero nel cuore del deserto del Sahara. Avrete occasione di vedere un meraviglioso cielo stellato, il tutto accompagnato da cena e musica berbera.

Giorno 4 : Deserto

Alla mattina presto avrete occasione di assistere al bellissimo spettacolo dell’alba sulle dune. Ritorno in hotel in dromedario. Dopo una buona doccia e la colazione tempo libero per diverse attivita’ come la visita al mercato di Rissani, che si trova a 22 Km da Erfoud, o salire sulla Grande Duna ( 300 metri) o affittare dei Quad. Oppure visitare i villaggi nomadi del deserto. Cena e pernottamento in un riad del deserto .

http://www.hotelnomadpalace.com/

Giorno 5 : Deserto – FesImagen 179

Dopo colazione andremo a Fez, la citta’ della scienza e della cultura. Alloggiamento in un riad

http://www.riad-layali-fes.com/

Giorno 6 : Fes – Meknes

Dedicheremo tutto il giorno per conoscere Fez. Visiteremo le “porte dorate del Palazzo Reale”, costruite in bronzo, la vecchia Medina con le sue “Medersa di Bou Anania”, la fontana “Nejjarine”, la Moschea Karaouine, che alloggia uno dei principali centri culturali dell’Islam ed e’ la sede dell’universita’ di Fez, e il Mausoleo di Moulay Idriss. Ci fermeremo nel famoso quartiere dei conciatori, unico al mondo. Ci fermeremo per mangiare (pranzo non incluso nel prezzo).

Poi andremo a Meknes. Pernottamento in un riad.

http://www.riad-zahraa.com/

Giorno 7 : Meknes – El JadidaEl Jadida

Da Meknes andremo verso Al Jadida e ci fermeremo a visitare El Oulidia. Dal punto di vista paesaggistico la posizione di Oualidia è grandiosa.  Su una collina, di fronte ad una vasta laguna che si riempie e si svuota a seconda delle maree. Due isolotti la proteggono dalle onde dell’oceano che riesce ad entrare all’interno della laguna solo da due strette aperture. All’interno l’acqua è calma come praticamente in pochi altri posti in Marocco.  Una spiaggia a mezzaluna e banchi di sabbia che appaiono e scompaiono con la marea completano il quadro.  E’ un posto idilliaco per il bellissimo panorama che si ha dall’alto del paese guardando verso il mare. E per la passeggiata che puoi fare sulle selvagge dune del cordone esterno della laguna. Una delle esperienze più spettacolari di tutto il Marocco atlantico. Pernottamento in un riad.

Giorno 8 : El Jadida – Essaouiraessaouira 3

Dopo colazione ci dirigeremo verso Essaouira, visita alla Medina di El Jadida. Dopodiche’ ci metteremo in cammino verso Essaouira, conosciuta anche como Mogador, cosi’ chiamata dai portoghesi.Essaouira e’ una delle citta’ piu’belle della costa Atlantica, per via del suo clima e il suo patrimonio culturale e architettonico, dovuto alle influenze di numerose culture. Potremo passeggiare per le varie stradine piene di artigiani e pescatorie mangiare un delizioso pesce fresco preparato sul momento nel porto. Pernottamento in un riad.

http://www.riadzahia.com/

Giorno 9 : Essaouira – Marrakech

Dopo colazione ci dirigeremo verso Marrakech, prima di arrivare visiteremo la “ piccola Marrakech” ovvero la citta’ di Taroudant e Tizi n Tast. Fino ad arrivare verso sera alla “ citta’ Rossa”, cosi’ chiamata la citta’ di Marrakech. Cena e pernottamento in un riad

http://www.darasdika.com/

Giorno 10 : Marrakech- Ouazoud- MarrakechMarrakech,Piazza Jmaa el Fnaa

Escursione alle cascate di Ouazoud. Le cascate di Ouzoud, a 160 Km. da Marrakech, sono le più alte del Marocco e precipitano da un’altezza di 110 metri, offrendo uno spettacolo naturale di grande bellezza. Scendendo in basso e seguendo il corso del fiume, ci si immerge poi in un vero e proprio paradiso naturale fatto di rigogliosa vegetazione, cascatelle e piscine naturali dove fare un bagno in pieno contatto con la natura. E’ anche possibile pernottare lungo il fiume, in una struttura da noi selezionata immersa nel verde degli ulivi che ricoprono la montagna (in berbero ouzoud significa olivi): un’oasi di relax e tranquillità dove l’unico rumore è quello dell’acqua che scorre. Ritorno a Marrakech. Cena e pernottamento nel riad Dar Asdika.

Giorno 11 : Marrakech – Italia

Il Tour comprende:

– 10 pernottamenti in sistemazione standard , regime mezza pensione ( colazione e cena) , eccetto nelle localita’ di Fes, Meknes, el Jadida, Essaouira, dove sara’ inclusa nel prezzo solo la prima colazione

– Escursione in dromedario, cena e pernottamento  in una tenda berbera

– Visita alla citta’ di Marrakech con guida officiale che parla italiano

– Visita alla citta’ di Fes con guida officiale che parla italiano

– 4×4 e benzina

– Choffeur/guida che parla italiano, con il quale si eseguira’ il programma stabilito per i 10 giorni

– Trasferimento Aeroporto/Riad/Aeroporto

Non include :

  • Bibite
  • Pranzi
  • Cene a Fez, Meknes, El Jadida, Essaouira
  • Biglietto aereo

Per ulteriori informazioni potete scriverci a : [email protected]

o visitare la nostra Web e compilare il formulario: www.maroccotrips.com

essaouira 8